Welcome visitor you can log in or create an account

L’AFRICA È IL NOSTRO DOMANI. SFIDA DI VILLAR PEROSA NEL COMUNE DI RÉO.

Il Progetto è stato realizzato presso il Centro Notre Dame du Don de Dieu (NDDD) di Réo, in Burkina Faso.

Il Centro ha come missione quella di raccogliere ragazzi di strada per avviarli ad attività Agricole Generatrici di Reddito (AGR). L’iniziativa, molto importante, si propone di offrire un futuro a giovani senza alternative e con scarse possibilità di crescita, sia personale che professionale.

Il Progetto, sostenuto dalla regione Piemonte con capofila il Comune di Villar Perosa, aveva l’obiettivo di accompagnare i ragazzi nel percorso formativo e lavorativo avviato dal Centro; allo scopo si è avvalsa della collaborazione dell’Associazione Cuore Aperto, da anni impegnata in Mali e Burkina Faso negli stessi ambiti.

Poiché l’agricoltura è uno dei settori a maggior rischio, in termini di infortuni correlati al lavoro e di malattie occupazionali, ASPIC onlus ha deciso di portare il proprio contributo al Progetto implementando la sorveglianza sanitaria dei ragazzi del Centro.

I risultati ottenuti nel periodo di sorveglianza avrebbero potuto fornire utili indicazioni, sia sui rischi lavorativi ambientali che sulla tipologia di eventi negativi per la salute, per chi lavora in tale specifico contesto.

 

 

 

Sintesi del progetto 2015-2016 (ITA)
 
Sintesi del progetto 2015-2016 (FRA)
PERIODO
2016 - 2017

 

ENTE PROMOTORE
Regione Piemonte. Settore Affari Internazionali e Cooperazione Decentrata
Bando “Piemonte& Burkina Faso. Partenariati territoriali per un futuro sostenibile”. Anno 2015
Determinazione N° 2 del 27/1/2016

 

CAPOFILA

Comune di Villar Perosa (Torino)

 
PARTNERS

Cuore Aperto onlus. Villar Perosa (Torino)
ASPIC onlus. Torino
Congregazione Suore del Santo Natale. Koudougou-Burkina Faso

 
SEDE

Centre Notre Dame du Don de Dieu (NDDD). Réo-Burkina Faso

 
BENEFICIARI

Ragazzi di 7-28 anni residenti presso il Centro NDDD
Referente Sanitario Locale, Abbé Jean Marie Ouedraogo
Referente del Centro NDDD: Abbé Modérat Kinda

 

COORDINATORI

Giovanni Barbagli (ASPIC onlus)
Dario Gallea (Cuore Aperto onlus)
Eliana Vinassa (Congregazione Suore del Santo Natale-Koudougou)