Welcome visitor you can log in or create an account

ELISA. EDUCARE E  INFORMARE SULLA SALUTE

progetto1Oggi, più che in passato, il paziente ha un ruolo centrale nella salvaguardia della propria salute. Scegliere ciò che mantiene lo stato di benessere fisico dipende dalle informazioni fornite dall’operatore sanitario, e da conoscenze che il paziente ha acquisito nel tempo (health literacy). E’ noto inoltre come cultura, credenze, tradizioni possano interferire su capacità di comprensione e di risposta a informazioni/raccomandazioni sulla salute.

Attraverso il progetto ELISA (“Educare e Informare sulla Salute”) ASPIC si è proposta di intervenire sul tema dell’alfabetizzazione sanitaria di popolazioni provenienti da Paesi culturalmente differenti dal nostro e con scarso accesso all’informazione anche per insufficiente conoscenza della lingua italiana.

Il Progetto, iniziato nel 2011, è stato riproposto a scadenza annuale con obiettivi differenti. Scopo di ogni iniziativa è stato far acquisire ai destinatari capacità di ottenere, elaborare e comprendere informazioni sanitarie di base, ma anche abilità nel saperle diffondere a soggetti che condividono luoghi, abitudini e stili di vita simili.

Le iniziative progettuali sono state realizzate in Sedi impegnate nell’accoglienza, formazione e tutela della salute di migranti; in particolare SERMIG, Associazione Camminare Insieme, oltre che Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano.

 

 

Sintesi del progetto
DURATA DEL PROGETTO
2011-2015
 
CAPOFILA
ASPIC onlus
 
PARTNER
  • Associazione Camminare Insieme
  • SERMIG
  • Direzione Sanitaria -Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano
 
REFERENTi
Giovanna De Filippi
Christel Makoutsin
 
PROGETTI IN PARTE REALIZZATI CON CONTRIBUTO DI:
  • Centro Servizi VSSP. RF. BSU 2012
  • Fondazione CRT. RF=2013.0682